La storia di Federico sta cambiando

Grazie al tuo sostegno regolare, Federico conquista nuovi traguardi ogni giorno. Grazie!

Federico ha cominciato a volare

“A vedere oggi Federico non sembra possibile che fino a qualche anno fa non parlasse e non camminasse. Ma valorizzando le capacità residue, anche il destino più triste può cambiare.”

Fino a pochi anni fa, Federico non riusciva nemmeno a muoversi: rimaneva immobile, accartocciato su sé stesso per le conseguenze di un virus contratto dalla mamma durante la gravidanza che lo avevano reso quasi sordo e affetto da un ritardo motorio.

Adesso è un bambino socievole e curioso e non è più immobile in cantuccio; dice le sue prime parole e riesce anche a giocare a palla.

Grazie agli esercizi di fisioterapia, Federico può camminare e, con il sostegno di un carrellino, riesce a spostarsi da una stanza all'altra, ma ha cominciato a fare i suoi primi passo in autonomia

Il lavoro quotidiano mostra ancora molti margini di miglioramento e, con l'impegno e l'aiuto di tutti, Federico continuerà a scrivere il suo destino.

 

Chiudi